Premi e segnalazioni

2016

Premio Nazionale Selinunte 2016 Menzione speciale, con il progetto “Casa tra gli Ulivi“, organizzato da Associazione Italiana di Architettura e Critica, presS/Tfactory – Architects meet in Selinunte 6°edizione

2015

Primo Premio Treehousing Global International wood design competition, con il progetto [HOUSE]TREE[WORK], Ethiopia.  FAO, Food and Agricolture Organization of the United Nations. WFC2015 XIV World Forestry Congress. DBR, Design Build Research

Progetto segnalato premio RI.U.SO 04, 2015, Rigenerazione Urbana Sostenibile, organizzato dal Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, con il progetto “Dinamico Estatico

Progetto secondo classificato al Concorso Mirafiori. Concorso internazionale di idee per la riqualificazione dell’area ex Dai, a Mirafiori, Torino. TNE – Torino Nuova Economia

Premio Città in Trasformazione, risanamento e riuso di periferie e aree dismesse, spazi pubblici e mobilità urbana. Progetto “Casa tra gli Ulivi“, premiato al XXV seminario internazionale e Premio di Architettura e Cultura Urbana di Camerino.

Premio Architetture Rivelate 2015, alla qualità del progetto e della realizzazione istituito dall’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Torino 2015.  – “Recupero del vecchio borgo, Frazione La Ruà, Pragelato (TO) – architetture rivelate.

 

2013

Progetto selezionato per la II fase del concorso di progettazione “Riqualificazione sistema Piazze del capoluogo” 2013, organizzato dal comune di Monsummano Terme (PT)

Premio Architetture Rivelate 2013, alla qualità del progetto e della realizzazione istituito dall’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Torino 2013. – “Casa tra gli Alberi” – architetture rivelate.

Progetto secondo classificato al premio RI.U.SO 02, sezione A, 2013, Rigenerazione Urbana Sostenibile, organizzato dal Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, con il progetto “Casa tra gli Alberi

 

2012

Progetto Vincitore del concorso “Allegro Italiano Hotel” 2012, organizzato da Allegro Italia Hotel & Resort, in collaborazione con OperArt e la collaborazione grafica di bam! Con il progetto “Un nuovo Concept di Ospitalità”, per la realizzazione del nuovo Milano Linate Design Hotel . Linate Airport. Milano Linate.

Progetto Vincitore della prima edizione del concorso “Panchine d’ Artista Clinica Cappellin” 2012, Comune di Vigone (TO) e Clinica Dentale Cappellin, con il progetto “Move”

Progetto Vincitore del Concorso di idee “Alléstiti” 2012, associazione Koinè, studio Duequadro, GC Eventi srl, dell’Università degli studi di Palermo, dall’Ordine degli Architetti di Trapani, da Confindustria e dal Comune di Alcamo, con il progetto “Vigna, Terra, Luna”, per la progettazione di uno stand espositivo temporaneo per una azienda vinicola.

Progetto menzionato al concorso di Idee per laRiqualificazione della Piazza Bonomi” 2012, Comune di Romentino (NO), con il progetto “Il Salotto di Romentino”

Progetto terzo classificato al Concorso di idee “Riqualificazione delle ex scuole di Vigolzone da adibire a nuovo centro civico e sociale” 2012, organizzato dal Comune di Vigolzone (PC)

 

2011

Progetto Secondo classificato al Concorso Internazionale di Progettazione Asilo Nido Regione Lazio 2011, organizzato dall’ Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori del Comune di Roma e Provincia, per la realizzazione di una struttura per l’infanzia all’interno del Palazzo della Regione Lazio.

 

2010

-Premio per lo sviluppo sostenibile 2010, Partecipazione al Premio per le imprese per lo sviluppo sostenibile, istituito dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile ed Ecomondo con l’adesione del Presidente della Repubblica.

 

2009

Progetto Selezionato del Concorso per la Medaglia d’oro all’ Architettura Italiana 2009 della Triennale di Milano, con il progetto “Restauro dei ruderi del Castello Abbaziale di Sant’Ambrogio Ostello della Gioventù”, Categoria Cultura e tempo libero.

Progetto Vincitore del ConcorsoArte&Architettura pubblica in Barriera” 2009, Torino, organizzato dall’Accademia delle Belle Arti e dal Politecnico di Torino con la proposta “S-Coperta in Barriera” elaborata con i Magmapadano.

Progetto Quinto classificato al Concorso Internazionale di idee “Museu da Ciência da Universidade de Coimbra” Portogallo 2009, per la sistemazione architettonica del Museo da Ciência , istituito dall’Universidade de Coimbra.

 

2008

Progetto Selezionato alla Biennale dei Giovani Architetti Italiani 2008, Pontedera Pisa, con il Patrocinio della Regione Toscana Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Pisa e della Fondazione Piaggio.

Premio Architetture Rivelate 2008, alla qualità del progetto e della realizzazione istituito dall’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Torino 2008. – “Recupero del Castello di Sant’Ambrogio e trasformazione in struttura turistico-ricettiva” – architetture rivelate, in collaborazione con arch. Manuel Ramello, Studio Vinardi, Studio Musso Ruffino, arch. Mauro Paris e Lsb architetti associati.

Progetto Secondo classificato concorso internazionale “Il Drago e la Montagna” 2008, concorso di idee per l’individuazione del futuro del complesso monumentale del Forte di Fenestrelle (To) istituito dalla Provincia di Torino e dall’ Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Torino, con il progetto “Un Segno Forte – Valorizzazione di un’ Identità”.

Progetto Quarto classificato al Concorso Internazionale “Centre Administratif pour la Commune de Herstal” Belgio 2008, per la realizzazione del nuovo edificio del Comune di Herstal, istituito dal comune di Herstal, con il progetto “Brûler du Charbon”

Progetto Vincitore al concorso “Woz cards”. Promosso da Biblioteca del Cenide per la progettazione di cartoline postali che promuovano il marchio Woz. 2008

 

2006

Menzione d’onore al concorso “Bella Fuori – Progetto di Riqualificazione Urbana in Bologna” 2006, per la realizzazione del collegamento tra il Centro Storico del Comune di Bologna e il quartiere Corticella, istituito dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna in collaborazione con il Comune di Bologna, con il progetto “Bella, Utile, Sicura”

Progetto Selezionato al concorso regionale “Vuoto a Colmare” 2006, per la valorizzazione di professionalità emergenti nel campo dell’ingegneria e dell’architettura, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, con il progetto “Tre livelli, Alassio”.

Progetto ammesso alla seconda fase del Concorso d’arte contemporanea 2006 rivolto ad artisti italiani e stranieri per la selezione di un’opera d’arte da collocare in una rotatoria del contesto urbano cittadino, Capannoli (Pisa)

 

2005

Menzione d’Onore Concorso di Progettazione Europeo per il Nuovo Polo Scolastico in località Moie di Maiolati Spontini (AN) 2005, per la realizzazione di un nuovo complesso scolastico, istituito dal Comune di Maiolati Spontini (AN)

Menzione d’onore al concorso “Riqualificazione di spazi pubblici e riuso spazi dell’ex Consorzio Agrario dell’ area EX-Caselli di Chieri” 2005, istituito dal Comune di Chieri (TO), con il progetto “F15ARMON1CHE”

Manzione al Concorso per la realizzazione di una Rampa provvisoria per disabili da collocare su un ponte a Venezia 2005, istituito dal Comune di Venezia, con il progetto “Magma- Ponte della Pietà”

Progetto Vincitore al Concorso “Riqualificazione Piazze e Strade Comunali” Crodo (VB) 2005, per la riqualificazione di spazi e piazze nei centri abitati, istituito dal Comune di Crodo, con il progetto “Crodino”

Menzione al Concorso di idee per la “Riqualificazione e Riassetto dell’Area di Piazza Savona” Alba (CN) 2005, per la riqualificazione e riassetto dell’area di Piazza Savona e delle vie di accesso, istituito dal Comune di Alba (CN).

 

2004

Progetto Terzo classificato al Concorso Nazionale di “Progettazione per la Riqualificazione di 5 Piazze cittadine nel Centro Storico di Lecco” 2004, istituito dal Comune di Lecco, con il progetto relativo a “Piazza della Vittoria”.

Progetto Quarto classificato al Concorso di Idee per la Nuova sede comunale di Caselle Torinese (To). 2004

Progetto Quinto classificato al concorso per il Centro culturale polivalente. Concorso di progettazione in due fasi per la riqualificazione dell’edificio Arcioni e degli spazi esterni posti a sudovest a Ghedi (Bs). In collaborazione con arch. Manuel Ramello.

 

2003

Progetto Secondo classificato al Concorso InternazionaleNeri Award 2003”, per Designers sul tema dell’ Illuminazione e l’Arredo Urbano, con il progetto “Diogene”.

Progetto Menzionato al Premio Concorso Nazionale “Tercas Architettura” 2003, XVI edizione, Fondazione Tetraktis Istituto della Cultura Urbana, Teramo, con il progetto “Il filo di Arianna” per il recupero del borgo di Castelbasso.

 

2001

Progetto Secondo classificato ex aequo al “Concorso Nazionale per il collegamento della Sacra di San Michele con la bassa Val di Susa” 2001, istituito dalla Provincia di Torino, con il progetto “Percorsi Alternativi”. In collaborazione con arch. Manuel Ramello e studio lsb.

 

2000

Premio speciale della Giuria al Concorso Internazionale “Arredi mobili e fissi per la casa” 2000 istituito dalla Federlungo Arredo di Cantù (CO), con il progetto “La Stecca”.

Selezionati al V Festival Internazionale dell’Architettura in Video 2000, “Il Futuro e la Città”, con la mostra “Architettura e Fumetto”, santa Apollonia, Firenze.

 

1999

Progetto Quarto classificato al concorso Torino 2006. Concorso Nazionale per la progettazione di spazi per le Olimpiadi invernali.

Primo Premio al concorso Ex allievi del Politecnico di Torino. Concorso Nazionale per la realizzazione del logo.

 

1998

Progetto premiato al Concorso Internazionale “La pietra e l’arredo urbano” 1998, per la realizzazione di manufatti di arredo urbano, istituito dall’Ente Fiera della Pietra di Bagnolo Piemonte (CN), con il progetto “Metacubo” e la menzione per il progetto “Le Pietre Volanti”