72° Cannes Film Festival

Proposta preliminare 1
per l’Italian Pavilion a Cannes

RISERVATO
Il dossier è ad uso esclusivo di Miriam e si autodistruggerà dopo la lettura

Suggestioni

Struttura di ventole olografiche

Pianta

Il passaggio dalla tecnologia attuale ad una futuribile è la suggestione di base presente in questa proposta. 
Pareti continue che si curvano nello spazio accompagnano il visitatore all’interno dell’allestimento raccontando un viaggio, un’evoluzione. 
Un’apertura all’interno della parete del primo pezzo di corridoio mostra degli schermi che poi, avanzando nello spazio, si evolvono in ventole olografiche LED. Questo passaggio è sottolineato anche dalle pareti che diventano più sinuose e organiche.
Le ventole olografiche, sfruttando la grande velocità di rotazione riescono a dare l’illusione dell’immagine che fluttua nello spazio.
Il concetto di rotazione viene ripreso anche nel logo dove la “O” di Pavilion viene eliminata e sostituita da una serie di circonferenze che simulano l’effetto delle ventole.

Viste

Animazioni

 

Grazie per l’attenzione!
Arch. Daniele Druella e Arch Gian Luca Forestiero